giovedì 13 aprile 2017

Profilo professionale


Rosa Maria Mistretta nata nel 1959 a Torino, dove attualmente risiede.
Laureata in Scienze Naturali, presso la Facoltà di SMFN di Torino, ha compilato presso l’Istituto di Fisica la Tesi di Laurea “Analisi spettrale e fondamenti fisici delle atmosfere stellari” (Premio Cultura e Società di Torino, 1999 – Premio Maestrale S.Marco, Sestri Levante, 2004) insieme a due argomenti sperimentali: “Analisi biogeometrica frattale inerente alla morfologia del lichene Rhizocarpon geographicum s.l.”(Workshop nazionale 1993), presso il Dipartimento di Biologia Vegetale e “Il ciclo biogeochimico del Carbonio”, presso il Dipartimento di Geochimica.

E’ Master di Scienza e Fede presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale– Sede di Torino, con tesi “Entropia biologica e entropia sociale: quale sinergetica?“.

Iscritta all'Albo dell'Ordine dei Giornalsti del Piemonte fino al Dicembre del 2015.

Ha svolto attività divulgativa dal 1986:
conferenze e laboratori didattici presso: Scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado, la Scuola di Astronomia F. Zagar (dal 1990), il Club Alpino Italiano, Associazioni Culturali, Università, Comuni ed Enti privati, Televisioni e Radio private, Musei (Museo Regionale di Scienze Naturali).

Ha curato pubblicazioni nel settore scientifico presso Case Editrici e Riviste (Nuovo Orione e Le Stelle), anche su internet.
Per la rivista Nuovo Orione:
giugno 1996 - la luna, ancora un mistero
settembre 1999 - l'atmosfera delle stelle
settembre 2000 - marte è gemello della terra?

Per la rivista del Touring Junior :
ottobre 1999 - liberi nello spazio infinito
aprile 2003 - l'anno dell'eclissi
dicembre 2007 - il cielo di Natale
e altri...
Per la rivista del Touring Giovani :
novembre 1999 - terra chiama spazio
marzo 2003 - effetti astronomici speciali
e altri...

Per la Società Lichenologica Italiana (1995)

e altre: Piemonte Parchi (frattali), Alpi Doc (speleologia)


Con Armando Ed., Roma, ha pubblicato nel 2003 per la Didattica dell’Astronomia per Scuole Primarie “Il Sole e la sua Famiglia”; con Carta e Penna Ed., Torino, per la Didattica dell’Astronomia per Scuole Primarie “Girandole birbone e mostri neri”, 2011

Accanto al tempo che trascorre a chiedersi perché la natura sia così bella, ad ammirare il cosmo fantastico e a trasmettere l’utilità della matematica, Rosa Maria Mistretta s’impegna nella letteratura nella consapevolezza che scrivere è un esercizio per scrutare se stessi, per riflettere sui propri sentimenti e pensieri.

Ha pubblicato:
Attimi” (racconti), Casa Ed. G. Miano, Milano-1999;
Sogni” (raccolta di poesie), Club Letterario Italiano, Latina-2002;
Innamorata del mio angelo“, Kimerik Ed. 2009
Su Amazon.it :
 “Profumo di tiglio , poesie”

Ha approfondito in particolar modo lo studio delle opere di N. Ginsburg , H. Hesse e degli scrittori irlandesi; la storia, la letteratura e le tradizioni dei popoli Celti e degli Indiani d’America (i popoli naturali).

E’ collaboratrice di riviste letterarie (UNI-VERSUM) ed è presente in alcune Antologie come autrice partecipante (Presenza, Il Convivio, Il Club degli Autori, Il Salotto degli Autori).

Per avere una preparazione adeguata al raggiungimento degli obiettivi prefissati, che vogliono conseguire la presentazione di mondi affascinanti ed aprire nuove carriere o anche solo stimolare la curiosità, ha frequentato corsi d’aggiornamento psicopedagogico e didattico, apprendimento e memoria, lettura veloce, giornalismo e lingue straniere ed ha preso parte a congressi d’argomento astronomico ( 1993 - "Asteroids, comets, meteors"a Belgirate (NO), presso ICTP - 1994 - International Centre for Theoretical Physics, Miramare , Trieste) , botanico, naturalistico .

E' presente sui principali social