Visualizzazione post con etichetta Tecnologia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Tecnologia. Mostra tutti i post

lunedì 29 maggio 2017

SPACEHOUSE, LA CASA SPAZIALE



Progettata per resistere all'ambiente marziano, 
proposta dall'ESA per ospitare missioni umane

E' simile ad un disco volante: di forma sferica, solidamente appoggiata 
su lunghi trampoli.
La prima casa spaziale è costruita con fibre di carbonio e resine che la 
rendono assai  leggera.
Il materiale permette un isolamento efficientissimo sia alle estreme 
condizioni climatiche (violente tempeste di vento) e morfologiche
(scosse sismiche) marziane sia ai raggi ultravioletti solari.
Sofisticate tecnologie permetteranno ai pionieri del Pianeta Rosso 
di essere completamente autosufficienti, perchè sia l'aria, sia l'acqua 
saranno riciclate, mentre l'autonomia energetica verrà fornita da celle 
solari e batterie.
Ma qualcuno pensa già di utilizzare la "casa dello spazio" sulla Terra,
 in zone particolarmente ostili ad ogni forma vitale
.
http://archivio.torinoscienza.it/articoli/spacehouse_la_casa_spaziale_