LA SCUOLA DEL SAPERE AUGURA A TUTTI I LETTORI UN SERENO PERIODO DI VACANZA.

Visualizzazione post con etichetta Evoluzione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Evoluzione. Mostra tutti i post

domenica 4 giugno 2017

Massive craters formed by methane blow-outs from the Arctic sea floor -- ScienceDaily



"The crater area was covered by a thick ice sheet during the last ice age, much as West Antarctica is today. As climate warmed, and the ice sheet collapsed, enormous amounts of methane were abruptly released. This created massive craters that are still actively seeping methane " says Karin Andreassen, first author of the study and professor at CAGE Centre for Arctic Gas Hydrate, Environment and Climate.
Today more than 600 gas flares are identified in and around these craters, releasing the greenhouse gas steadily into the water column.
"But that is nothing compared to the blow-outs of the greenhouse gas that followed the deglaciation. The amounts of methane that were released must have been quite impressive."

Massive craters formed by methane blow-outs from the Arctic sea floor -- ScienceDaily

mercoledì 12 aprile 2017

DALL’EVOLUZIONE PREBIOTICA ALLA SINTESI DELLE CLOROFILLE: un cammino lungo miliardi di anni



È il primo giorno dell’Era Precambriana, quella che gli scienziati hanno fissato a una data teorica assai remota: circa quattro miliardi di anni fa. Il Sole sorge all’orizzonte terrestre, scandendo i primi secondi di una storia che si evolverà fino ai giorni nostri. Con il Precambriano il pianeta Terra si prepara ad accogliere la vita, realizzando le condizioni per la sua comparsa, stimata circa 3 miliardi e mezzo di anni fa. Il raffreddamento graduale della massa rotante incandescente, la Prototerra, generata dalla nube cosmica primordiale che diede origine al Sistema Solare, 

DALL’EVOLUZIONE PREBIOTICA ALLA SINTESI DELLE CLOROFILLE:UN CAMMINO LUNGO MILIARDI DI ANNI  di Rosa M Mistretta